Gestione dell’inventario: potenziala con uno scanner barcode wireless

La gestione dell’inventario è un fondamentale processo di back-end che consente ai retailer di controllare e supervisionare l’inventario e gli ordini per il rifornimento delle scorte, nonché la distribuzione in negozio. L’obiettivo complessivo di questo processo è assicurare ai clienti la disponibilità delle giuste quantità di prodotti, nel momento, luogo e al prezzo giusti. Oggi, grazie alle innovazioni nella tecnologia di acquisizione dati mobile, gli operatori del retail possono contare su un processo di gestione dell’inventario affidabile e intuitivo come mai prima d’ora, che consente un netto miglioramento della redditività e del servizio al cliente.

Per la gestione dell’inventario Scandit utilizza una tecnologia di acquisizione dati mobile leader del settore, che aiuta a migliorare l’efficienza dei flussi di lavoro aziendali. Per questo i principali retailer del mondo si rivolgono a noi per creare e ottimizzare le applicazioni mobile aziendali per il sistema di gestione dell’inventario. Oggi vedremo in che modo gli operatori del settore possono sfruttare normali dispositivi smart di consumo (quali smartphone e tablet) per mobilizzare completamente tutte le attività di gestione dell’inventario, e come consentire al team aziendale di implementare una soluzione con computer vision nella propria catena di distribuzione.

Gestione dell’inventario aziendale: visibilità sull’intero sistema

In tutte le attività di gestione dell’inventario è necessario accedere ai dati in tempo reale per poter coordinare le attività dei team e monitorare le variazioni nell’andamento della domanda dei consumatori. Senza questa trasparenza è pressoché impossibile rendere conto in modo efficiente dell’evoluzione delle esigenze dei clienti e assicurare che abbiano sempre a disposizione gli articoli giusti, nei posti giusti e nelle giuste quantità.

Non a caso, secondo IBM, ben il 79% degli addetti riferisce che la mancanza di visibilità ha un impatto notevole sulla catena di distribuzione. Ed è appunto per questo che per rendere più trasparenti ed efficienti le operazioni di gestione dell’inventario, i retailer più avveduti adottano app per smart device abilitati alla scansione di barcode.

Gestione inventario: tutti i vantaggi garantiti dai dispositivi wireless e dagli scanner barcode

Attrezzando il personale con dispositivi wireless, scanner barcode o dispositivi smart equipaggiati con una solida app di gestione dell’inventario, i retailer possono connettere gli addetti ai sistemi aziendali lungo l’intera catena di distribuzione, consentendo così l’accesso ai dati dell’inventario e il relativo aggiornamento in tempo reale. Dall’accesso rapido ai livelli delle scorte e alle informazioni sui prodotti, alla gestione del rifornimento dei prodotti nel piano vendite, le app mobile di gestione dell’inventario aprono numerose opportunità per ridurre i costi e migliorare la produttività.

L’uso di smart device abilitati per mobile computer vision per accedere al sistema di gestione dell’inventario aziendale può contribuire significativamente a minimizzare i costi di attrezzature e manodopera e, contemporaneamente, ad accelerare i flussi di lavoro aziendali. Utilizzando un’app mobile di gestione dell’inventario fornita dall’impresa, dal proprio smartphone personale la forza lavoro può scansionare rapidamente i codici a barre e accertarsi che vengano contabilizzati correttamente.

Le app mobile di gestione dell’inventario consentono anche di stampare i codici a barre, pesare gli articoli e scansionare contemporaneamente più prodotti da aggiungere al conto delle scorte. Queste applicazioni possono addirittura aggiornare automaticamente i livelli dell’inventario nel momento stesso dell’acquisizione dei codici dell’articolo presso il punto vendita, oppure controllare in qualunque momento i livelli attuali delle scorte di un determinato articolo mediante la scansione del relativo codice a barre.

La scansione tradizionale rispetto alle app di inventario basate su Smart Device

Prima dell’avvento dei software per l’inventario, dei lettori dedicati e delle applicazioni basate su smart device, tutte le operazioni di inventario venivano eseguite manualmente. Un responsabile o un impiegato era incaricato di conteggiare il numero esatto di articoli in scorta usando una semplice calcolatrice o un blocco di fogli di carta. Naturalmente questo procedimento era estremamente inefficiente e suscettibile di errori umani; per questo oggi per fare l’inventario la maggior parte delle aziende si affida a lettori barcode dedicati.

Nonostante gestire l’inventario tramite software di gestione e lettori barcode dedicati sia indubbiamente più efficace che non digitare numeri su una calcolatrice, i costi stessi necessari per implementare e mantenere l’attrezzatura tra più sedi rendono come minimo rischioso tale approccio. Per questo motivo, per razionalizzare le attività di gestione dell’inventario, le imprese più importanti si rivolgono alla tecnologia basata su smart device di Scandit.

La soluzione Scandit per la gestione dell’inventario

L’SDK per lettura barcode di Scandit integrato in una app mobile trasforma i normali dispositivi smart di consumo in potenti strumenti di acquisizione dati mobile che rendono più veloce, affidabile ed efficiente qualsiasi sistema di gestione dell’inventario. La nostra tecnologia mobile computer vision per Android, iOS, Windows e Linux equipaggia qualunque apparato dotato di fotocamera con affidabili capacità di scansione barcode che consentono di individuare, tracciare e decodificare più codici a barre contemporaneamente. L’SDK per lettura barcode di Scandit offre efficienza di acquisizione dati di livello enterprise, grazie all’uso di evoluti algoritmi di decodifica per il riconoscimento immagini che assicurano prestazioni pari e addirittura superiori a quelle dei lettori barcode dedicati.

Ecco alcuni dei vantaggi che si ottengono integrando il nostro software di scansione barcode mobile nell’app di gestione dell’inventario aziendale:

Riduzione dei costi

Diversamente dai lettori dedicati, un’app di gestione dell’inventario basata su SDK per lettura barcode può essere distribuita su tutta la catena di distribuzione senza grossi costi. Gli smartphone equipaggiati con la nostra tecnologia di acquisizione dati mobile offrono le stesse prestazioni dei dispositivi dedicati a una frazione del costo, specie quando l’azienda adotta una politica BYOD (uso sul lavoro dei dispositivi personali dei dipendenti) con manager e personale. Con questa soluzione i dipendenti possono usare un qualsiasi smartphone per gestire l’inventario, evitando l’esigenza di continue operazioni di manutenzione e migliorando così il ROI per l’azienda.

Trasparenza della catena di distribuzione

Un’app di gestione dell’inventario basata su SDK per lettura barcode consente ai dipendenti di accedere all’istante ai sistemi aziendali, visualizzando le informazioni critiche necessarie per rifornire le scorte di articoli in modo veloce e preciso. Questa soluzione crea totale visibilità su tutta la catena di distribuzione, rendendo così il sistema di gestione dell’inventario più trasparente ed efficiente.
Meno errori di conteggio

Con un’app di gestione dell’inventario basata su Scandit, il personale può utilizzare i suoi smart device abilitati con computer vision per scansionare i codici a barre in pochi secondi, evitando costose ripetizioni delle verifiche e assicurando maggiore redditività ed efficienza. Le app basate su SDK per lettura barcode uniscono il vantaggio di una velocità di scansione di livello enterprise a una precisione imbattibile, che elimina completamente ogni errore di conteggio.

Minima formazione richiesta

Poiché la maggioranza dei lavoratori già utilizza dispositivi smart, le app basate su SDK per letture barcode risultano altamente intuitive e quindi facili da adottare a ogni livello aziendale. Nei momenti di picco dell’inventario anche i collaboratori temporanei potranno utilizzare l’app di gestione dell’inventario sul proprio dispositivo personale con poca o nessuna formazione. Tutti elementi che assicurano un’implementazione facile ed efficiente.

Nota: ora che è più chiaro il valore che le app di gestione dell’inventario mobile offrono negli ambienti aziendali, leggi questo articolo per informazioni dettagliate su come implementarne una nella tua azienda.

Mobilizza la gestione del tuo inventario con Scandit

Se vuoi sapere altro sulla gestione dell’inventario basata su smart device e come implementare questa soluzione nella tua azienda di retail, contatta Scandit oggi stesso. A disposizione hai anche un white paper gratuito che spiega in che modo la tecnologia di acquisizione dati mobile oggi può rivoluzionare i flussi di lavoro nel settore. Il nostro team sarà lieto di indirizzarti verso le specifiche risorse che ti aiuteranno a capire e capitalizzare il potenziale del software per la scansione di barcode al fine di perfezionare il tuo sistema di gestione dell’inventario.